Perché dovete aggiungere un rullo di cristallo alla vostra routine di cura di voi stessi?

 Perché dovete aggiungere un rullo di cristallo alla vostra routine di cura di voi stessi?

Michael Sparks

Un rullo di giada o di quarzo rosa può essere Insta-friendly e fare bella mostra di sé nel vostro bagno - ma ne avete bisogno per una buona pelle e, in caso affermativo, quali scegliere? Quali sono le differenze e sono un percorso verso il benessere? Niente panico: abbiamo chiesto ai professionisti della bellezza di spiegarci perché dobbiamo aggiungere un rullo di cristallo per il viso alla nostra routine di cura di sé...

Che cos'è un rullo di cristallo?

L'uso dei minerali nella routine di bellezza non è una novità: "L'idea è nata con gli antichi Egizi! Si narra che la regina Iside, dea della vita e della rinascita, raccogliesse pietre di quarzo rosa dal Nilo e le usasse per massaggiarsi il viso e mantenere la carnagione chiara e luminosa. Le pietre di giada provenienti dalla Cina sono state utilizzate a partire dal VII secolo e sono ancora oggi impiegate nei trattamenti Gua sha".I cristalli per la cura della pelle sono stati osservati anche nell'antica India", spiega la facialist ed esperta di cura della pelle Lisa Franklin.

Megan Felton e Ksenia Selivanova sono le co-fondatrici della società di consulenza per la cura della pelle Lion/ne. "Un rullo è uno strumento per la cura della pelle progettato per massaggiare e tonificare il viso. Spesso sono fatti di giada o di un'altra pietra e semplicemente 'rotolano' sulla pelle, come se si usasse un rullo per dipingere il viso", dice Megan.

"Se volete "spolverare" il viso, un rullo di giada è un ottimo strumento, perché aumenta temporaneamente la circolazione sanguigna e favorisce il drenaggio linfatico", dice Ksenia.

La super star del viso Su Man utilizza una pietra di giada per il suo trattamento Gua Sha, che serve a massaggiare gli strati più profondi della pelle e a stimolare le linfe per una rapida luminosità. Anche se non si tratta di un rullo di cristallo per il viso, l'idea è simile: "Accarezzare un'area porta il sangue a trasportare ossigeno e sostanze nutritive ai tessuti che ne sono stati privati. Il sangue porta via le tossine accumulate, come l'acido lattico, e questo porta a una maggiore luminosità".Inoltre, lo sfregamento del tessuto riscalda la struttura di sostegno sottostante, chiamata fascia, migliorando la tenuta della pelle", spiega l'esperta.

Foto: KARELNOPPE

Cosa non può fare un rullo di cristallo?

"Alcuni articoli affermano che i rulli di giada possono aumentare l'assorbimento dei prodotti, ma purtroppo non ci sono prove certe che i rulli di giada possano rendere la pelle più ricettiva a determinati ingredienti. Si sostiene anche che il rullo di giada sia un potente strumento anti-invecchiamento, in quanto può aumentare il collagene e ridurre le rughe sottili. Anche in questo caso non ci sono prove certe (a parte il fatto che è stato praticatoper centinaia di anni), che la laminazione della giada può fare questo a lungo termine", dice Ksenia.

Come utilizzare un rullo di cristallo?

"Se sentite che la vostra pelle ha un problema di circolazione linfatica o sanguigna (pigrizia, gonfiore, pallore) e volete usare questo strumento di bellezza come massaggio stimolante, usatelo la sera per circa 15-20 minuti rotolando il viso con una crema idratante, un siero o un olio.

Iniziare dal mento e fare movimenti verso l'alto in direzione dell'attaccatura dei capelli, senza premere troppo. Iniziare quindi a risalire il viso, creando una forma a U dal naso alle orecchie. Quando si ritiene che la parte inferiore del viso ne abbia abbastanza, passare alla zona delle sopracciglia e della fronte. Fare un arco sopra le sopracciglia fino alle orecchie.

Guarda anche: Numero Angelo 1551: Significato, significato, manifestazione, denaro, fiamma gemella e amore

La fase finale consiste nel passare il rullo dalle sopracciglia verso l'alto, in direzione dell'attaccatura dei capelli, e poi orizzontalmente sulla fronte. Potete anche lasciare il rullo nel frigorifero e usarlo come strumento per i postumi della sbornia, in quanto vi farà spurgare il viso e calmerà le infiammazioni post-bevuta", dice Ksenia.

Lisa dice che l'intero processo dovrebbe richiedere meno tempo di quanto suggerito da Ksenia, solo da due a quattro minuti. Quindi, fate tutto quello che vi sembra giusto.

Utilizzate un rullo di cristallo con il prodotto o da solo?

"È possibile utilizzare sieri, creme idratanti e oli con i rulli di giada, ma personalmente non ne consigliamo l'uso al mattino, perché l'applicazione di sieri antiossidanti e SPF deve essere fatta con maggiore attenzione. Le mani sono lo strumento migliore per assicurare l'assorbimento del prodotto quando si tratta di prodotti che dovrebbero proteggere la pelle", spiega Megan.

Lisa dice che la giada e il quarzo rosa possono essere usati in momenti diversi: "Non c'è una regola fissa, ma come guida, la giada dovrebbe essere usata come rullo mattutino che riequilibra l'energia del qi e vi aiuterà a rimanere svegli e riposati per tutto il giorno. Il quarzo rosa è meglio usato la sera per calmare la pelle e prepararla al rinnovamento notturno".

Differenze tra quarzo rosa e giada

"L'impatto fisico di ogni pietra è molto simile: si tratta di una superficie dura e liscia che consente all'utente di rullare e massaggiare la superficie della pelle con una densità che non si rompe troppo facilmente sotto il calore", afferma la facialist Abigail James.

Tuttavia, l'autrice si sofferma sulle potenziali proprietà di guarigione emotiva o spirituale delle varie pietre, ed è qui che emergono le differenze: "La giada è una pietra felice, apprezzata per la guarigione emotiva e per l'eliminazione della negatività. È conosciuta come la pietra della fortuna, ottima anche per calmare e riequilibrare. Il quarzo rosa è la pietra dell'amore: è nutriente e ha un'energia amorevole - è premurosa".È ottima per l'equilibrio e viene usata per rafforzare la circolazione sanguigna". Anche Abigail cita l'ametista come opzione per i rulli, dicendo che "viene usata per aiutare a guarire i disturbi fisici e il sistema nervoso. Aiuta l'equilibrio ormonale, aiuta l'insonnia e lo stress, calma le infiammazioni e porta un senso di serenità". Lisa cita anche i rulli di soladite blu e diaspro rosso come opzioni.

Elena Lavagni è la fondatrice di Facial Bar London: "Ognuno di essi ha eccellenti benefici per la pelle", dice, "la giada rilassa il sistema nervoso e rimuove le tossine dalla pelle, facendo ciao ciao alle borse e alle occhiaie. È anche nota per riequilibrare l'energia interiore e dare un senso di pace e armonia. Il quarzo rosa ha grandi proprietà anti-invecchiamento, in quanto aiuta a stimolare l'ossigeno, ha un'azione diLa sua straordinaria capacità di ridurre le infiammazioni e di favorire il rinnovamento delle cellule cutanee, oltre a guarire e ringiovanire, favorisce l'amore per se stessi, la guarigione e la cura di sé".

Una parola di cautela

"Poiché il beneficio principale dell'utilizzo di un rullo è quello di aumentare la circolazione sanguigna, ricordate che qualsiasi trattamento stimolante avrà lo stesso effetto, come l'utilizzo delle mani per eseguire un massaggio facciale. Inoltre, i prodotti che state utilizzando attualmente potrebbero già stimolare la vostra pelle a sufficienza. Ecco perché questo strumento di bellezza deve essere visto più come uno strumento rilassante da utilizzare per scopi di benessere, piuttostoche un toccasana per la pelle", afferma Megan.

Su Man è d'accordo: "Non è lo strumento che conta di più, ma sapere come usarlo e usarlo bene per ottenere i benefici".

Vale quindi la pena di provare i rulli di pietra, che potrebbero aiutarvi a sentirvi più equilibrati e a dare un po' di luminosità al vostro viso, a patto che non vi aspettiate miracoli.

Provate i 3 migliori rulli di cristallo

Il ricostituente di bellezza al quarzo rosa del metodo Hayo'u, 38 euro

Rullo viso in cristallo di quarzo rosa Glow Bar, €30

Guarda anche: Numero Angelo 20: significato, significati, manifestazione, denaro, fiamma gemella e amore

Rullo di quarzo rosa BeautyBio, € 75

Vi è piaciuto questo articolo su "Perché dovete aggiungere un rullo di cristallo alla vostra routine di cura di sé"? Leggete "Cura di sé per il mondo reale - 5 pratiche completamente gratuite".

Immagine principale: Glow Bar

Trovate la vostra dose settimanale di DOSE qui: ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Domande frequenti

Che cos'è un rullo facciale in cristallo?

Il rullo di cristallo per il viso è uno strumento di bellezza realizzato con un cristallo, come la giada o il quarzo rosa, che viene utilizzato per massaggiare il viso e favorire il drenaggio linfatico.

Quali sono i benefici dell'utilizzo di un rullo di cristallo per il viso?

L'uso di un rullo di cristallo per il viso può aiutare a ridurre le borse, migliorare la circolazione e favorire il rilassamento, oltre a far assorbire meglio i prodotti per la cura della pelle.

Come si usa un rullo di cristallo per il viso?

Per utilizzare un rullo di cristallo per il viso, iniziare dal centro del viso e rotolare verso l'esterno in direzione delle orecchie e dell'attaccatura dei capelli, esercitando una leggera pressione e ripetendo ogni colpo per 3-5 volte.

Quanto spesso si deve usare un rullo di cristallo per il viso?

Il rullo di cristallo per il viso può essere utilizzato quotidianamente come parte della vostra routine di cura della pelle. Alcune persone preferiscono usarlo al mattino per ridurre le borse, mentre altre lo usano la sera per favorire il rilassamento.

Come si pulisce un rullo di cristallo?

Per pulire un rullo di cristallo, è sufficiente pulirlo con un panno morbido dopo ogni utilizzo. È anche possibile lavarlo con acqua e sapone neutro una volta alla settimana.

Michael Sparks

Jeremy Cruz, noto anche come Michael Sparks, è un autore versatile che ha dedicato la sua vita a condividere la sua esperienza e conoscenza in vari domini. Con una passione per il fitness, la salute, il cibo e le bevande, mira a consentire alle persone di vivere la loro vita migliore attraverso stili di vita equilibrati e nutrienti.Jeremy non è solo un appassionato di fitness, ma anche un nutrizionista certificato, assicurando che i suoi consigli e le sue raccomandazioni siano basati su una solida base di competenza e comprensione scientifica. Crede che il vero benessere si raggiunga attraverso un approccio olistico, che comprende non solo la forma fisica ma anche il benessere mentale e spirituale.Come ricercatore spirituale, Jeremy esplora diverse pratiche spirituali da tutto il mondo e condivide le sue esperienze e intuizioni sul suo blog. Crede che la mente e l'anima siano importanti quanto il corpo quando si tratta di raggiungere il benessere generale e la felicità.Oltre alla sua dedizione al fitness e alla spiritualità, Jeremy ha un vivo interesse per la bellezza e la cura della pelle. Esplora le ultime tendenze nel settore della bellezza e offre suggerimenti e consigli pratici per mantenere la pelle sana e migliorare la bellezza naturale.Il desiderio di avventura ed esplorazione di Jeremy si riflette nel suo amore per i viaggi. Crede che viaggiare ci permetta di ampliare i nostri orizzonti, abbracciare culture diverse e imparare preziose lezioni di vitalungo la strada. Attraverso il suo blog, Jeremy condivide consigli di viaggio, raccomandazioni e storie stimolanti che accenderanno la voglia di viaggiare nei suoi lettori.Con una passione per la scrittura e una vasta conoscenza in più aree, Jeremy Cruz, o Michael Sparks, è l'autore di riferimento per chiunque cerchi ispirazione, consigli pratici e un approccio olistico ai vari aspetti della vita. Attraverso il suo blog e il suo sito web, si impegna a creare una comunità in cui le persone possano riunirsi per sostenersi e motivarsi a vicenda nel loro viaggio verso il benessere e la scoperta di sé.