Perché il food porn fa male secondo un nutrizionista

 Perché il food porn fa male secondo un nutrizionista

Michael Sparks

Siamo diventati ossessionati dall'Instagram del nostro cibo e il popolare hashtag food porn conta attualmente quasi 218 milioni di post. Ma è salutare? Chiediamo alla nutrizionista Jenna Hope perché il food porn fa male...

Guarda anche: Numero Angelo 444: significato, numerologia, significato, fiamma gemella, amore, denaro e carriera

Che cos'è il food porn?

Il food porn è definito come immagini che ritraggono il cibo in modo molto appetitoso o esteticamente attraente.

Che impatto ha sul cervello?

In alcuni casi è stato dimostrato che il food porn (in particolare i cibi ad alto contenuto di grassi e zuccheri) aumenta la grelina (l'ormone della fame) e stimola la corteccia prefrontale e l'insula, due componenti chiave del cervello coinvolte nella ricompensa e nel processo decisionale. Si ipotizza inoltre che le immagini di #food porn possano stimolare l'alimentazione indotta da uno spunto, il che potrebbe significare che chiI soggetti con più pornografia alimentare hanno un rischio maggiore di consumare grandi quantità di alimenti ad alto contenuto di zuccheri e grassi.

Guarda anche: I migliori festival del benessere da prenotare per il 2023

Esiste una correlazione tra il food porn e i disturbi alimentari?

Sebbene non vi siano ancora prove conclusive, è importante essere consapevoli degli effetti di Instagram sui potenziali disturbi alimentari o sull'alimentazione disordinata. Ad esempio, non tutti gli influencer consumano tutto ciò che postano e vi può essere il rischio di postare pasti molto attraenti dal punto di vista estetico per ottenere i "mi piace". Di conseguenza, i follower possono presumere che questi pasti siano stati consumati da tali influencer.Inoltre, è possibile che gli influencer pubblichino pasti di tipo food porn come metodo per coprire un rapporto disordinato con il cibo.

Come ha cambiato le nostre abitudini alimentari?

Il food porn ha la capacità di influenzare enormemente i nostri comportamenti alimentari. Quando vediamo immagini distorte in termini di dimensioni delle porzioni, ingredienti e colori, può aumentare il desiderio di cibi altamente appetibili. Questo può anche creare "norme" intorno alle porzioni di cibo che possono influenzare le dimensioni delle porzioni consumate nella vita reale. Per esempio, non è raro vedere ciotole di porridge grondanti di burro di nocciole (che contienemolto più della porzione di cucchiai raccomandata) o frullati con tre ciambelle impilate.

Foto: Jenna Hope

Dovremmo e/o come possiamo evitarlo?

Evitare il food porn nella società di oggi è incredibilmente difficile, data la natura e la popolarità di Instagram. Vi consiglio di non seguire gli account che ritenete stiano distorcendo il vostro rapporto con il cibo. A parte questo, essere consapevoli degli effetti potenziali e mettere in discussione ciò che vedete può aiutare a limitare gli effetti.

È tutto negativo?

Quando i piatti sani hanno un aspetto delizioso e invitante, siamo molto più propensi a cucinarli e a mangiarli. Per esempio, quando curry, stufati e zuppe fatti in casa hanno un aspetto esteticamente attraente sui social media, possono incoraggiare il desiderio di consumare pasti più sani.

Da Sam

Trovate la vostra dose settimanale di DOSE qui: ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Michael Sparks

Jeremy Cruz, noto anche come Michael Sparks, è un autore versatile che ha dedicato la sua vita a condividere la sua esperienza e conoscenza in vari domini. Con una passione per il fitness, la salute, il cibo e le bevande, mira a consentire alle persone di vivere la loro vita migliore attraverso stili di vita equilibrati e nutrienti.Jeremy non è solo un appassionato di fitness, ma anche un nutrizionista certificato, assicurando che i suoi consigli e le sue raccomandazioni siano basati su una solida base di competenza e comprensione scientifica. Crede che il vero benessere si raggiunga attraverso un approccio olistico, che comprende non solo la forma fisica ma anche il benessere mentale e spirituale.Come ricercatore spirituale, Jeremy esplora diverse pratiche spirituali da tutto il mondo e condivide le sue esperienze e intuizioni sul suo blog. Crede che la mente e l'anima siano importanti quanto il corpo quando si tratta di raggiungere il benessere generale e la felicità.Oltre alla sua dedizione al fitness e alla spiritualità, Jeremy ha un vivo interesse per la bellezza e la cura della pelle. Esplora le ultime tendenze nel settore della bellezza e offre suggerimenti e consigli pratici per mantenere la pelle sana e migliorare la bellezza naturale.Il desiderio di avventura ed esplorazione di Jeremy si riflette nel suo amore per i viaggi. Crede che viaggiare ci permetta di ampliare i nostri orizzonti, abbracciare culture diverse e imparare preziose lezioni di vitalungo la strada. Attraverso il suo blog, Jeremy condivide consigli di viaggio, raccomandazioni e storie stimolanti che accenderanno la voglia di viaggiare nei suoi lettori.Con una passione per la scrittura e una vasta conoscenza in più aree, Jeremy Cruz, o Michael Sparks, è l'autore di riferimento per chiunque cerchi ispirazione, consigli pratici e un approccio olistico ai vari aspetti della vita. Attraverso il suo blog e il suo sito web, si impegna a creare una comunità in cui le persone possano riunirsi per sostenersi e motivarsi a vicenda nel loro viaggio verso il benessere e la scoperta di sé.