Recensioni delle classi Peloton - Bike Bootcamp e Barre

 Recensioni delle classi Peloton - Bike Bootcamp e Barre

Michael Sparks

Peloton non mostra alcun segno di rallentamento. Dopo l'annuncio di Apple della sua offerta Apple Fitness+, l'originale juggernaut dell'allenamento a casa ha lanciato non uno, ma due nuovi concetti di classi... Leggi le recensioni delle classi Peloton di Bike Bootcamp e Barre da parte della scrittrice di DOSE Lizzy...

Sono un'ossessiva del cardio e ho sempre evitato lo yoga, il pilates e gli allungamenti in generale, convinta che non mi daranno mai l'allenamento sudato e ad alta intensità che cerco. Così, quando Peloton ha annunciato i nuovi concetti di Bike Bootcamp e Barre, ho capito subito quale sarebbe stato il più adatto alla mia borsa (da palestra). O almeno così pensavo. Ecco le mie recensioni delle lezioni Peloton di Bike Bootcamp e Barre.

Guarda anche: Numero Angelo 131: significato, numerologia, significato, fiamma gemella, amore, denaro e carriera

Recensione della classe Peloton - Bike Bootcamp

Da tempo sono un fan dei corsi di corsa bootcamp di Peloton, ma non avendo a disposizione il costoso battistrada all'avanguardia, tendevo a scambiare la parte di corsa al chiuso con l'improvvisazione all'aperto. Tuttavia, essendo un proprietario relativamente nuovo di Peloton Bike, ero curioso di vedere come avrebbe funzionato il nuovo concetto basato sulla bicicletta e quanto allenamento mi avrebbe dato rispetto ai suoi attuali (brillanti) corsi di ciclismo e di forza.allenamenti.

I fan di 1Rebel o di Barry's riconosceranno il concetto: alternare segmenti di cardio (in questo caso, sulla cyclette) con movimenti di forza ponderati a terra. L'istruttrice Jess Sims è stata la mia costante compagna di corsi di forza in blocco, quindi sapere che avrebbe fatto il suo debutto sulla cyclette è stato un enorme vantaggio.

Ho optato per uno dei suoi Bootcamp da 45 minuti e non esagero quando dico che è stato probabilmente l'allenamento più duro che abbia mai fatto in una classe Peloton. Le due sezioni di intervalli ad alta intensità non stop sulla bicicletta lasciano molto meno tempo per il recupero rispetto a molte delle normali lezioni di ciclismo. Le due sezioni di pesi sono semplici da seguire ma stimolanti ("se non ti sfida, non ti sfida").Alla fine dei 45 minuti ho superato di gran lunga il famoso sguardo da "ciambella glassata" di Jess, che sembra più un budino affogato.

LE COSE PRATICHE

Bike Bootcamp è stato lanciato come complemento della nuova Peloton Bike+, dotata di uno schermo girevole che consente di passare facilmente da una sezione all'altra. Ma se avete la vecchia versione, è altrettanto facile posizionare la bicicletta in modo da poter vedere lo schermo dal pavimento, o addirittura collegarlo al televisore. Il "cambio" - il passaggio dalla bicicletta (e dalle scarpe da ciclismo) al pavimento (nel mio caso),Una pausa di cui avevo bisogno.

IL VERDETTO

Il continuo cambio di discipline significa che non c'è tempo per annoiarsi, l'allenamento è intenso e Jess è motivante sia in bici che altrove.

Guarda anche: L'istruttrice di Peloton Becs Gentry parla della corsa, della vita a NYC e dell'amore per i cuccioli

Recensione della classe Peloton - Barre

Non avevo idea di cosa aspettarmi quando ho premuto play su una nuova lezione di 20 minuti di Ally Love Barre. Per me la Barre è sempre stata riservata a tipi alti, eleganti e slanciati (cioè non a me) e non mi aspettavo che avrebbe effettivamente fatto qualcosa per il mio battito cardiaco o la mia propensione al sudore.

A questo punto, chi l'ha frequentata probabilmente lo sa già: la Barre è dura. Ally ci accompagna in una serie di micromovimenti basati sulla danza classica e pensati per aiutare l'allungamento dei muscoli. A differenza dei corsi di forza, dove tutto è grande e marcato, le prese sono lunghe e i movimenti sono piccoli ("il più piccolo possibile", continua a gridarmi Ally).incoraggiante).

Non facevo plied da circa 30 anni, ma improvvisamente lo sto facendo come se la mia vita (e la mia forma fisica) dipendessero da questo. Ci sono i crunch più piccoli che abbia mai fatto, estensioni delle gambe, lavoro sugli obliqui... è ingannevolmente impegnativo.

IL VERDETTO

Ok, mi sbagliavo e il mio sistema di credenze è stato scosso. La Barre mi ha regalato un allenamento intenso e concentrato. Il mio battito cardiaco è salito fin dalla prima presa e la lezione è volata, anche perché Peloton Barre è una figata: c'è della buona musica (ciao J-Lo), un'istruttrice energica e non c'è un tutù in vista. Credo anche di sentirmi ora più alta di circa cinque centimetri.

LA PAROLA FINALE

Tutti i fan di Peloton non saranno sorpresi di sapere che i nuovi concetti di classe rendono l'offerta dell'azienda statunitense ancora più divertente, coinvolgente e stimolante. Alla fine di entrambe le lezioni non vedevo l'ora che arrivassero le prossime (dopo un po' di sonno e magari un po' di sali di Epsom).

Peloton continua a innovare, ad ascoltare i suoi membri e a costruire una comunità così forte guidata da istruttori talentuosi e divertenti, e io sono qui per il viaggio.

Per maggiori informazioni, visitate il sito web di Peloton

Ti è piaciuto questo articolo sulle "recensioni delle classi Peloton?" Leggi "Quale programma Peloton di 4 settimane è il migliore".

Da Lizzy

Trovate la vostra dose settimanale di DOSE qui: ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Michael Sparks

Jeremy Cruz, noto anche come Michael Sparks, è un autore versatile che ha dedicato la sua vita a condividere la sua esperienza e conoscenza in vari domini. Con una passione per il fitness, la salute, il cibo e le bevande, mira a consentire alle persone di vivere la loro vita migliore attraverso stili di vita equilibrati e nutrienti.Jeremy non è solo un appassionato di fitness, ma anche un nutrizionista certificato, assicurando che i suoi consigli e le sue raccomandazioni siano basati su una solida base di competenza e comprensione scientifica. Crede che il vero benessere si raggiunga attraverso un approccio olistico, che comprende non solo la forma fisica ma anche il benessere mentale e spirituale.Come ricercatore spirituale, Jeremy esplora diverse pratiche spirituali da tutto il mondo e condivide le sue esperienze e intuizioni sul suo blog. Crede che la mente e l'anima siano importanti quanto il corpo quando si tratta di raggiungere il benessere generale e la felicità.Oltre alla sua dedizione al fitness e alla spiritualità, Jeremy ha un vivo interesse per la bellezza e la cura della pelle. Esplora le ultime tendenze nel settore della bellezza e offre suggerimenti e consigli pratici per mantenere la pelle sana e migliorare la bellezza naturale.Il desiderio di avventura ed esplorazione di Jeremy si riflette nel suo amore per i viaggi. Crede che viaggiare ci permetta di ampliare i nostri orizzonti, abbracciare culture diverse e imparare preziose lezioni di vitalungo la strada. Attraverso il suo blog, Jeremy condivide consigli di viaggio, raccomandazioni e storie stimolanti che accenderanno la voglia di viaggiare nei suoi lettori.Con una passione per la scrittura e una vasta conoscenza in più aree, Jeremy Cruz, o Michael Sparks, è l'autore di riferimento per chiunque cerchi ispirazione, consigli pratici e un approccio olistico ai vari aspetti della vita. Attraverso il suo blog e il suo sito web, si impegna a creare una comunità in cui le persone possano riunirsi per sostenersi e motivarsi a vicenda nel loro viaggio verso il benessere e la scoperta di sé.