5 cose da fare quando si è in preda agli ormoni

 5 cose da fare quando si è in preda agli ormoni

Michael Sparks

Se vi sentite un po' più sensibili del solito, Charlotte analizza le 5 cose che dovremmo fare quando ci sentiamo in preda agli ormoni...

Il nostro sistema ormonale è molto, molto interconnesso e molto, molto reale. Perciò, anche se la sindrome premestruale viene spesso ignorata, in realtà ha una causa ben precisa, che ha a che fare con le fluttuazioni ormonali mensili. I nostri organi riproduttivi (ovaie) rilasciano estrogeni, progesterone e persino testosterone in quantità variabili durante il nostro ciclo mestruale mensile, secondo la piattaforma online We Are, che si occupa di ormoni e di tutto.Nell'ultima settimana prima delle mestruazioni, sia gli estrogeni che il progesterone calano, scatenando la sindrome premestruale. Come vedete, il sistema endocrino non scherza.

Guarda anche: Numero Angelo 858: Significato, significato, manifestazione, denaro, fiamma gemella e amore

La buona notizia è che possiamo sicuramente contribuire a ottimizzare i nostri ormoni. Gestire i nostri livelli di stress manterrà le nostre surrenali felici, che filtrano fino alla tiroide e alle ovaie. Come dice We Are Moody, "se qualcosa è fuori posto, è nostro dovere notarlo e rispondere con amore e attenzione".

Ormonale? Ecco cosa fare

1. Allenarsi

È naturale sentirsi stressati durante il periodo delle mestruazioni e l'esercizio fisico può aiutare ad alleviare questa sensazione. Che si tratti di yoga, nuoto, camminata o corsa, può schiarirvi le idee e aiutarvi a sentirvi più calme. Inoltre, l'esercizio fisico rilascia gli "ormoni della felicità", le endorfine, che possono contrastare il basso umore dovuto alla sindrome premestruale. Quindi, quando avete un dubbio, indossate la vostra attrezzatura per l'esercizio fisico e datevi da fare. Lo studio di allenamento Frame si è associato ain collaborazione con We Are Moody, ha creato il Frame Mood Filter, per aiutarvi a scegliere l'allenamento in base al vostro umore, che sia stanco, stressato o energico, a seconda del periodo del mese. Se siete in grado di gestire l'HIIT, lo yoga o assolutamente nulla, tutto dipende dai vostri ormoni. Si tratta di ascoltare il vostro corpo per massimizzare i risultati.

Acqua di kefir, purearth.co.uk

2. Regolare la dieta

Aggiungete alla vostra dieta alimenti fermentati come il kefir, i crauti e il kimchi. Gli alimenti fermentati favoriscono la salute dell'intestino, responsabile della gestione dell'infiammazione in tutto il corpo, e "forniscono microrganismi benefici che supportano il nostro microbioma e i processi di disintossicazione ormonale del fegato", secondo il blog Frame x We Are Moody. Dovreste anche assicurarvi di mangiare regolarmente pesce grasso,come il salmone e lo sgombro, poiché gli acidi grassi omega 3 in essi contenuti favoriscono le membrane cellulari.

Per sostenere la tiroide, provate il ferro che si trova nella carne, la tirosina che si trova nell'avocado e lo iodio che si trova nel kelp e nelle alghe, si legge nel blog. La vitamina A si trova in molti frutti e verdure e contribuisce alla salute dei recettori delle cellule ormonali, si legge ancora nel blog Frame x We Are Moody.

3. Considerare l'assunzione di alcuni integratori

Secondo Everyday Health, il calcio può contribuire a ridurre i sintomi della sindrome premestruale, alleviando ansia, depressione e malumore. La vitamina D è necessaria per favorire l'assorbimento del calcio, quindi vale la pena di controllare anche questo aspetto, mentre l'agnocasto può aiutare a contrastare gli sbalzi d'umore e il mal di testa. Una carenza di magnesio può aumentare i sintomi della sindrome premestruale, per cui è bene valutare questo aspetto e, se necessario, integrarlo. Farlo può aiutarecon gonfiore e ritenzione di liquidi, secondo Web MD.

4. Provare metodi di cura non tradizionali

Anche le medicine alternative possono essere d'aiuto: se volete seguire la strada delle erbe, potreste iniziare con l'ashwagandha, un'erba adattogena che può aiutare a contrastare il desiderio di cibo e lo stress. Potreste anche prendere in considerazione l'agopuntura: secondo il British Acupuncture Council, l'agopuntura potrebbe aiutarvi a rilassarvi, allentare la tensione, ridurre l'infiammazione e stimolare alcuni nervi che portano al rilascio di endorfine.Tutto ciò che aiuta a rilassarsi è una buona idea. Quando siamo stressati, le nostre ghiandole surrenali producono cortisolo, e quando ne abbiamo troppo, la tiroide si stressa, il che porta a uno squilibrio nella produzione di ormoni sessuali, secondo Frame x We Are Moody.

5. Ridurre i latticini

L'aggiunta di alcuni elementi alla dieta può essere utile, così come la loro eliminazione. Lo zucchero dovrebbe essere eliminato, in quanto contribuisce all'infiammazione del corpo. I latticini sono un elemento chiave. Gli ormoni presenti nei latticini possono alterare il nostro equilibrio ormonale, in quanto le mucche sono spesso alimentate con ormoni per incoraggiarle a produrre più latte, che poi consumiamo. Inoltre, molti latticini contengono la caseina A1, una proteina che può essere utilizzata per la produzione di latte.Se ne soffrite, è meglio provare a non assumere latticini e a procurarsi il calcio altrove. Ma se non potete rinunciare al gelato, provate l'offerta senza latticini di Booja Booja (consiglio da insider: andate al pop-up van a Camden questo luglio).

Se gli squilibri ormonali vi affliggono ogni mese, soprattutto in concomitanza con le mestruazioni, vale la pena di provare, perché tutto si riconduce alle ovaie. Come dice We Are Moody: "Fai della cura di te stessa la tua priorità" e preparati a sentirti forte.

Da Charlotte

Trovate la vostra dose settimanale di DOSE qui: ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Immagine principale: We Are Moody

Guarda anche: Numero Angelo 455: Significato, significato, manifestazione, denaro, fiamma gemella e amore

FAQ

I cambiamenti ormonali possono influire sulla salute mentale?

Sì, i cambiamenti ormonali possono influenzare l'umore, l'ansia e la depressione. È importante cercare aiuto se si manifestano i sintomi.

In che modo i cambiamenti ormonali possono influire sulla pelle?

I cambiamenti ormonali possono causare acne, pelle grassa e secchezza. Una routine di cura della pelle e la consultazione di un dermatologo possono aiutare.

I cambiamenti ormonali possono influenzare il peso?

Sì, i cambiamenti ormonali possono influenzare l'aumento o la perdita di peso. Mantenere una dieta sana e una routine di esercizio fisico può aiutare a gestire il peso.

In che modo i cambiamenti ormonali possono influenzare i cicli mestruali?

I cambiamenti ormonali possono causare mestruazioni irregolari, sanguinamenti abbondanti e crampi dolorosi. Consultare un operatore sanitario può aiutare a gestire i sintomi. R: I cambiamenti ormonali possono causare mestruazioni irregolari, sanguinamenti abbondanti e crampi dolorosi. Consultare un operatore sanitario può aiutare a gestire i sintomi.

Michael Sparks

Jeremy Cruz, noto anche come Michael Sparks, è un autore versatile che ha dedicato la sua vita a condividere la sua esperienza e conoscenza in vari domini. Con una passione per il fitness, la salute, il cibo e le bevande, mira a consentire alle persone di vivere la loro vita migliore attraverso stili di vita equilibrati e nutrienti.Jeremy non è solo un appassionato di fitness, ma anche un nutrizionista certificato, assicurando che i suoi consigli e le sue raccomandazioni siano basati su una solida base di competenza e comprensione scientifica. Crede che il vero benessere si raggiunga attraverso un approccio olistico, che comprende non solo la forma fisica ma anche il benessere mentale e spirituale.Come ricercatore spirituale, Jeremy esplora diverse pratiche spirituali da tutto il mondo e condivide le sue esperienze e intuizioni sul suo blog. Crede che la mente e l'anima siano importanti quanto il corpo quando si tratta di raggiungere il benessere generale e la felicità.Oltre alla sua dedizione al fitness e alla spiritualità, Jeremy ha un vivo interesse per la bellezza e la cura della pelle. Esplora le ultime tendenze nel settore della bellezza e offre suggerimenti e consigli pratici per mantenere la pelle sana e migliorare la bellezza naturale.Il desiderio di avventura ed esplorazione di Jeremy si riflette nel suo amore per i viaggi. Crede che viaggiare ci permetta di ampliare i nostri orizzonti, abbracciare culture diverse e imparare preziose lezioni di vitalungo la strada. Attraverso il suo blog, Jeremy condivide consigli di viaggio, raccomandazioni e storie stimolanti che accenderanno la voglia di viaggiare nei suoi lettori.Con una passione per la scrittura e una vasta conoscenza in più aree, Jeremy Cruz, o Michael Sparks, è l'autore di riferimento per chiunque cerchi ispirazione, consigli pratici e un approccio olistico ai vari aspetti della vita. Attraverso il suo blog e il suo sito web, si impegna a creare una comunità in cui le persone possano riunirsi per sostenersi e motivarsi a vicenda nel loro viaggio verso il benessere e la scoperta di sé.